GRANPRINCIPATO DI DOBRYNIA  Stato Sovrano e Indipendente

Imperiale Reale Granducal Casa Tiberio di Russia Dobrynia

REGIO DECRETO DI PROCLAMAZIONE del Capo dell'Augusta Casa del 25.12.2017, pubblicato sul Burp Bollettino Ufficiale della Regione Puglia, n. 31 dell'1 marzo 2018.

  | Status |

  | Organizzazione Governo |

| Dobrynia Bank Trust |  

      | Unimoscow |       

| Segreteria Generale |       | News-PressOffice |    


 

Stato Sovrano e indipendente

Proclamato il Gran Principato di Dobrynia, stato sovrano e indipendente, nel quadro dei principi generali del diritto internazionale e delle convenzioni, del rispetto delle libertà e dei diritti fondamentali dell’uomo.

Pur senza territorio, per via dei vari mutamenti storici, il Gran Principato coincide con la residenza e il domicilio del Capo Dinastico dell’Augusta Casa Tiberio-Dobrynia, soggetto di diritto internazionale pubblico, con tutte le prerogative dinastiche derivanti da millenaria discendenza di casa sovrana già regnante (come acclarato in varie sentenze giudiziarie internazionali esecutive negli stati aderenti alla Convenzione di New York del 10 giugno 1958 e resa esecutiva in Italia con legge 19 gennaio 1968, n. 62).

Le qualità che fanno di un Sovrano un soggetto di diritto internazionale costituiscono un diritto personale assoluto, di cui il soggetto non si spoglia mai e che prescinde da ratifiche o riconoscimento da parte di qualsiasi autorità preminente inter pares; tale diritto si trasmette “Jure sanguinis” all’infinito, ai propri discendenti, in persona del “Capo di Nome e d’Arme della Dinastia”, onde il principio di diritto pubblico inglese “Rex non moritur” nel senso di perpetuazione dinastico-funzionale di tale Reale Prerogativa.

La sede legale e di rappresentanza del Gran Principato è la residenza del Capo di Nome e d’Arme dell’Augusta Casa, o altra da lui designata tale. La sede operativa è il dominio internet www.imperialclub.net ed è diffusa su tutto il “territorio elettronico” raggiungibile.  La lingua ufficiale è l’italiano.                                

Il Gran Principato racchiude e custodisce il vasto patrimonio storico e araldico e la millenaria tradizione e sacro lume dell’Augusta Casa e tutte le proprie legittime pretensioni ai troni dinastici di Moscovia, di Kiev, di Novgorod, di Bisanzio, del Regno di Sicilia.   

bandiera dinastica Imperial Casa di Dobrynia

© Copyright 2017/2018 Gran Principato di Dobrynia

BANDIERA UFFICIALE - Blasonatura della bandiera Dinastica della Imperial Casa Tiberio-Dobrynia di Russia:
Drappo di seta partito; nel primo di rosso all'aquila d'oro dello stemma della Imperial Casa Tiberio Dobrynia di Russia; nel secondo, d'oro a cinque fasce fiammeggianti di rosso.


INNO UFFICIALE - "Inno Augustale", composto su versi del Prof. Francesco Sanvitale e musica del M° Marco Moresco; esecuzione Orchestra Giovanile Abruzzese e Coro della Stagione Lirica Teramana, diretto dal M° Paolo Speca.
© Copyright Gran Principato di Dobrynia


I Principii fondamentali
 
Il Gran Principato è  una Monarchia ereditaria e illuminata. il Sovrano Gran Principe  ha la pienezza dei poteri legislativo, esecutivo e giudiziario.
Il Gran Principato garantisce e tutela tutti i diritti, tutte le libertà e la dignità di ogni essere umano; l’uomo e la donna sono pari per dignità e diritti, sono complementari ed equivalenti sul piano intellettuale, morale e sessuale.
L’Individuo è centrale in ogni momento della vita che è sacra e inviolabile.La schiavitù e la violenza sono bandite in ogni loro forma che sfrutta e umilia la persona.
La Libertà è il primo caposaldo della Cultura del Gran Principato come forma di idea e di espressione nei vari aspetti, purché non sia in danno verso gli altri: libertà intellettuale e di pensiero, libertà personale, libertà morale, libertà sessuale, libertà religiosa, politica ed economica.
La Fratellanza è il secondo caposaldo culturale: spirito di fratellanza e comprensione dell’uno verso l’altro e senza distinzioni di razza, di colore, di sesso, di lingua, di religione, di opinione politica, di condizione economica e sociale.
Cultura e Scienza, terzo caposaldo, intese come formazione ed espressione armoniosa della personalità e della creatività del genio umano, sono improntate alla libera ricerca della Verità e al Progresso teso al miglioramento della qualità della Vita.
La Giustizia è figlia ed equilibrio perfetto dei triplici principii di Libertà, Fratellanza e Cultura. L’Equità Sociale è il perno della Ricchezza. La Solidarietà e la rimozione di ostacoli d’ordine economico devono regolare la vita di tutti i cittadini del Principato, sostenendo le categorie più deboli.
La Proprietà è inviolabile. La Salute è bene primario da tutelare.Tutti hanno diritto al rispetto della propria vita privata, della personalità e della dignità. La Famiglia è il primo nucleo autonomo decisionale all’interno delle società in cui liberamente relaziona, e non può essere soggetta alle prevaricazioni di nessuno Stato. Essa è tutelata in tutte le sue forme sia tradizionali che moderne.
I Cittadini dello Stato sono Cittadini-Sostenitori delle Pretensioni e della Nobile Causa della Corona. Essi sono uguali dinanzi alle leggi dello Stato. La loro cittadinanza è digitale.


Il Governo, nominato dal Gran Principe, ha poteri esclusivamente consultivi o di delega di affari.
Il Supremo Consiglio della Corona è formato da sette Reali Ministri, ed è presieduto dall'Imperiale Ministro Plenipotenziario della Corona.
Il Consiglio di Stato è costituito da dodici Ministeri, con rispettive Sottosegreterie e Uffici. Il Primo Ministro di Stato ne è il Presidente.
Il Senato del Regno è la Camera Alta unica, quale organo collegiale consultivo, ed è composto da trenta Senatori.

Altre Istituzioni di Stato: Segreteria Particolare Affari Sovrani; The Unimoscow, Imperial Academy of Russia - Saint Nicholas University; Gran Magistero Ordini Dinastici; Corpo Diplomatico; Corte Suprema di Giustizia Nobiliare; Ufficio Legale Affari Internazionali;

Organigramma del Consiglio di Stato e dei vari Ministeri

organigramma consiglio di stato

 


unimoscow - roma
Imperial Academy of Russia, Unimoscow
Dobrynia Bank trust

 

< HOME